+385 52 427062Partizanska 4, 52440 Poreč, Croazia
Istriatour

Gita giornaliera che ricorderete con piacere. Sono possibili varie combinazioni di città fra le quali descriviamo brevemente soltanto alcune, e spetta a voi scegliere l'escursione preferita.

Grožnjan: Cittadina in cima alla collina, nota anche come „città degli artisti“. Sono ancora visibili i resti delle mura cittadine, conservate con cura.
Motovun: Cittadina in cima a una scoscesa collina, nota per le mura che la circondano ma anche per il festival di film.
Hum: La più piccola città al mondo con solo 17 abitanti.
Roč: Insediamento illirico e, in seguito, castello circondato da mura. Centro della storia della cultura scritta croata fondata sulla scrittura glagolitica.
Beram: Ricerche preistoriche hanno confermato l'esistenza di un insediamento già nell'età del ferro. Oggi la cittadina custodisce uno dei capolavori della pittura medievale – l'affresco della danza macabra.
Buzet: Insediamento ancora dall'età romana, circondato da mura, noto oggi per la manifestazione Subotina all'antica.
Razin: Il castello di Pisino (Pazin), la più grande e ben conservata fortificazione medievale.
Draguć: Noto anche come la Hollywood istriana.
Kringa: Insediamento nel quale visse, secondo documenti scritti, il più antico vampiro, Jure Grando, che usciva per sedici anni dalla propria tomba, vagava per Corridico (Kringa) e batteva sulle porte.
Sveti Lovreč: Città-museo che custodisce affreschi e fortificazioni dal periodo veneziano.
Rovinj: Costruito nel periodo fra il 3o e il 5o secolo, Rovigno vanta una ricca storia e in particolare la Chiesa di Sant'Eufemia.
Pula: Città fortificata con baluardi e dieci porte, dalle quali due tuttora conservate; resti umani, datati più di un milione di anni avanti Cristo, sono stati scoperti in una caverna a poca distanza da Pola (Pula), con vasellame del neolitico. Il monumento più noto di Pola è certamente l'Anfiteatro romano del primo secolo.
Bale: Questa cittadina in pietra, esistente già ai tempi dell'Impero Romano, ha riuscito a schivare tutte le forme di devastazione. La sua parte meridionale è attraversata dal 45o parallelo, e si trova perciò proprio in mezzo tra l'equatore e il polo nord.
Poreč: Città insediata già nel periodo preistorico. Durante il periodo romano sono state costruite le prime mura, il Tempio di Nettuno e il Tempio di Giove. Sono conservate anche diverse case del periodo romanico e alcuni palazzi veneziani. Il più importante monumento di Parenzo (Poreč) è certamente la Basilica di Eufrasio, tutelata dall'UNESCO come parte del patrimonio dell'umanità.

Oltre alle visite a varie città offriamo pure degustazioni dei seguenti articoli:

  • tartufi/oppure dimostrazione della cava del tartufo;
  • vino, olio d'oliva, formaggio;
  • prosciutto;
  • miele e derivati del miele.

Preferite un gita che include un pranzo tradizionale come quello preparato dalle nostre nonne?

Per un'esperienza completa la migliore proposta è una combinazione delle visite alle bellezze naturali e ai monumenti culturali, arricchendo il tutto con le delizie gastronomiche.